Strada del Recioto 16 - marzo - 2018 LASCIA UN COMMENTO

Giovedì 1 e venerdì 2 marzo 2018 si è tenuto a Bardolino, sul Lago di Garda, “VKUSNISSIMO – il Primo Simposio sul Turismo Enogastronomico tra Italia, Russia e Paesi CSI”, organizzato da “Media Track” e “5 Sensi“, presso l’Hotel Aqualux Terme & SpA di Bardolino (Vr).

.

A questa prima edizione della manifestazione, che ha riscosso grande successo tra i partecipanti, era presente anche il Consorzio Tutela Vini Gambellara con il suo Direttore, Franco Cavallon, il quale ha illustrato il nuovo progetto di turismo enogastronomico “Volcanic Wine Park”, facendo conoscere a tutti le offerte turistiche del territorio di Gambellara ed i suoi vini vulcanici.

Vkusissimo_Cavallon

.

Due giorni ricchi di iniziative con svariate attività: formazione, seminari, tavole rotonde in cui confrontarsi (con la partecipazione di importanti ospiti come Roberta Garibaldi – docente dell’Università di Bergamo ed esperta internazionale di turismo enogastronomico; Alexey Vanchenko – scrittore di viaggi e gastronomia, Vice Presidente Fijet-Russia; Irina KarevaFilippo Magnani – Tour Operator, Corriere Vinicolo e Wine Meridian; Floriano Zambon – Presidente Città del Vino; e la moderazione della giornalista Carmen Guerriero – LaVINIum e A.S.A.), e networking durante la prima giornata; Workshop B2B tra 45 operatori turistici italiani e 24 TO Russi, seguito dalla degustazione delle eccellenze enogastronomiche del nostro Paese nel secondo giorno dell’evento.

.

Vkusissimo_tavolo 1

.

Grande interesse è stato dimostrato dai TO Russi che confermano come il turismo enogastronomico e l’offerta di esperienze autentiche sia fonte di attrazione nonché il principale richiamo per i propri clienti verso il Bel Paese. Il Simposio, in questo senso, ha rappresentato un importante momento di contatto tra Italia e Russia, con professionisti del settore ed operatori accuratamente selezionati ed interessati ai due grandi temi protagonisti delle due giornate: turismo ed enogastronomia.
La manifestazione è stata inoltre occasione per stringere partnership, per avviare nuove collaborazioni e relazioni, sempre con lo scopo di promuovere il territorio italiano, valorizzandone cibo e vino, sinonimi di qualità e tipicità del nostro Paese.

.

Obiettivi condivisi dal progetto Volcanic Wine Park: progetto volto alla valorizzazione del turismo enogastronomico esperienziale del territorio che si impegna ad offrire proposte integrate, complete e distintive, in grado di assicurare al turista una fruizione unitaria del territorio ed un appagamento personale profondo; una total leisure experience basata su qualità dei servizi, professionalità nell’accoglienza, attività/eventi esperienziali e rispetto dell’ambiente.

Lascia un Commento

Video

Partners