Strada del Recioto 10 - aprile - 2014 LASCIA UN COMMENTO

Nasce a Gambellara un nuovo centro di grande importanza nella promozione enogastronomica e turistica del nostro territorio, dove progetti culturali ed eventi faranno conoscere ad un ampio pubblico i nostri vini e prodotti tipici.

Si inaugura ufficialmente l’apertura de “Le Barchesse del Vino”, sabato 12 aprile a Gambellara (VI), nuova sede dell’Associazione Strada del Recioto e dei vini Gambellara DOC e del Consorzio Tutela Vini Gambellara.

Il taglio del nastro, alla presenza delle autorità, è previsto per le ore 17, presso le Barchesse di Palazzo Cera (via Borgolecco, 2), ritornate al loro splendore in seguito ad un progetto di restauro realizzato grazie anche ai contributi della Regione Veneto e del Comune di Gambellara.

In questa occasione il Presidente del Consorzio Tutela Vini Gambellara Giuseppe Zonin e il Presidente dell’Associazione Strada del Recioto e dei vini Gambellara DOC Luca Framarin illustreranno il progetto “Le Barchesse del Vino – Centro di promozione e valorizzazione del Recioto e del Gambellara”, che parte in concomitanza con l’apertura della nuova sede ponendo al centro il connubio “cultura classica e vivace”, ispirato alle due anime dei vini DOC del territorio, sempre più apprezzati negli ultimi anni a livello nazionale e internazionale. A seguire (ore 18.30) sono in programma una visita guidata al vicino Museo del Vino e della civiltà contadina di Casa Vinicola Zonin e (ore 19.30) e un grande buffet allestito nella nuova sede dal gruppo ristoratori della Strada del Recioto e dei vini Gambellara, allietato da un intrattenimento musicale “classico e vivace”.

Lascia un Commento

Video

Partners